Brevetti

N° brevetto 422505

Data e ora di deposito: 28/11/1946 ore 11:00
Titolo dell’invenzione: Macchina Essiccatrice Orizzontale Per paste Alimentari Corte.

La presente invenzione ha per oggetto una macchina essiccatrice orizzontale per paste alimentari corte, realizzante il processo di prosciugamento continuo e razionale di detto prodotto con le due fasi distinte e susseguenti di incartamento e di rinvenimento della pasta.

Brevetto N° 422393

Data e ora di deposito: 28/11/1946 ore 11:00
Titolo dell’invenzione: Macchina Rotativa per l’incartamento continuo delle paste alimentari corte.

Il presente Brevetto ha per oggetto una macchina rotativa per l’incartamento continuo delle pasti alimentari corte.

Brevetto reg.36 n°123

Brevetto reg.36 n°123

Data e ora di deposito: 14/11/1949 0re 13:50
Pellegrino Lombardi
Titolo dell’invenzione: Procedimento e realizzazione per il prosciugamento continuo a condizioni ambientali gradualmente variabili ed alterne, specialmente adatto per prodotti a manufatti alimentari in genere e per essiccazione di prodotti vegetali industriali.

L’invenzione si basa fondamentalmente nell’esporre i prodotti alimentari o vegetali da prosciugare od essiccare a determinate condizioni ambientali, variazioni graduali ed alterne, secondo un prestabilito ciclo sequenziale. Si ottiene così, specie per quanto riguarda taluni prodotti alimentari manufatti, come ad esempio le pasti alimentari, sia lunghe che corte, la possibilità delle fasi di incartamento e rinvenimento, necessarie proprio per il prosciugamento di detto prodotto, fasi susseguentesi a periodicità alterna, rispetto ad un prestabilito ciclo.

N° brevetto 666431

Data e ora di deposito: 28/09/1960 ore 11:30
Titolo dell’invenzione: Macchina INCARTATRICE particolarmente indicata per pasta alimentare corta, a coclea portante e sottoponente il prodotto a movimenti di rivoluzione in ambiente a flusso d’aria condizionata.

L’oggetto della presente invenzione si riferisce ad una macchina indicata per il trattamento della fase d’incarto, specialmente utile per la pasta alimentare corta, con la peculiarità di sottoporre il prodotto da trattare ad un movimento di rivoluzione e di avanzamento in ambiente a flusso d’aria condizionata. Ne consegue pertanto che, il flusso d’aria operante, fredda o riscaldata, investe direttamente il prodotto in ogni sua parte, sempre nel senso normale alla sua direttrice di avanzamento nella macchina, per raggiungere quel desiderato e razionale risultato proposto.

Comments are closed.

footcol1
footcol2